CONGO: IL PANE DI ROSANGELA

Costruzione di un panificio che darà pane ogni giorno a 365 bimbi a Kinshasa, nel Congo. L’idea nasce da 8 giovani universitari congolesi, cresciuti nei centri di accoglienza, che hanno sviluppato il desiderio di fare qualcosa di concreto per aiutare i più piccoli, i bambini di Rosangela. Il Pane prodotto sarà distribuito quotidianamente a quattro centri di accoglienza che ospitano bambini orfani o in difficoltà; la ristrettezza economica di questi centri mette a rischio la sicurezza alimentare dei bambini. Il panificio sarà costruito in una zona periferica della città, che ne è attualmente sprovvista. Il progetto, quindi, contribuirà indirettamente a migliorare la qualità di vita di tutte le famiglie della comunità locale, che non dovranno più percorrere chilometri ogni giorno per portare a casa un pezzo di pane per i loro bambini.   Stato avanzamento Lavori

Libro che racconta la nostra storia: fallo sapere a tutti.

È il libro scritto dai genitori di Rosangela che racconta in tutta l’espressione umana il dolore più grande in assoluto, quello per la perdita di un figlio. Una sofferenza che va elaborata, perché diventi parte della vita stessa. Un percorso difficile, vissuto giorno dopo giorno, accompagnati con Amore da chi si è unito a loro per generare Amore da donare e ritrovare così il sorriso di Rosangela nella dignità di tanti bambini. Mano nella mano.…cuore nel cuore…non sono mai rimasti soli, neppure per un istante. ❤️  PER RICEVERE IL LIBRO CLICCA QUI