Progetto aiuto bambini Rangblang

Quattrocento piccoli bambini di età fino a 3 anni accompaganti dalle loro mamme, provenienti dai 25 villaggi situati nei dintorni di Rangblang, nel Meghalaja, ricevono per un anno intero, ogni quindici giorni, un chilo di riso e un litro di olio da ritirare nel dispensario, dove i bambini vengono vaccinati e pesati. Dettaglio del progetto

Rosangela Home: avanzamento del progetto

Rosangela home – Estimate of construction Rosangela home – Work schedule 1 – Pagamento prima rata Rosangela home – Work schedule 2 – Pagamento seconda rata Rosangela home – Resoconto lavori eseguiti a Mawroh

Costruzione della “Rosangela Home”

Costruzione di un edificio a Mawroh “la casa Rosangela per bambini”, un centro di accoglienza per accudire i bambini che hanno bisogno di cure, protezione, aiuto ed istruzione. Sono tanti i bambini che non possono frequentare la scuola perchè è troppo distante dal villaggio in cui vivono. La “Rosangela Home” offrirà anche a questi piccoli le cure e l’amore che normalmente ricevono i nostri bambini e di cui hanno tanto bisogno. Il costo iniziale della struttura ammontava a RS 5,094,000 pari a € 88.592,00.            Grazie alla generosità dei benefattori e dei volontari che donano la loro disponibilità e il loro tempo prezioso per organizzare eventi e iniziative, è stato possibile ampliare la struttura del progetto per accogliere 100 bambini.                                                   Pertanto, il nuovo progetto ha un costo di Rs. 8,268,000,00 pari a €. 128.484,85

Costruzione pozzi a Mawroh

Costruzione di uno o due pozzi a Mawroh, un villaggio che si trova in India, nel Megalaja tra Shillong e Nongstoin, dove c’è scarsità di acqua. Molti bambini sono costretti a percorrere numerosi chilometri a piedi per raggiungere l’acqua potabile. Il costo di ogni singolo pozzo è pari ad €. 2.166,00 cad. Visualizzazione ingrandita della mappa

Rosangela Musical Centre – Mazabuka

Centro Musica e Arte che ospiterà ragazzi di strada Costruzione di un centro che accoglierà ragazzi di strada. Un progetto innovativo, un modo nuovo per strappare bambini e ragazzi dalle insidie delle strade africane educandoli alla musica e all’arte; saranno seguiti con amore e dedizione, con l’obiettivo di coltivare e dar voce agli aspetti più creativi della loro indole e valorizzare i nuovi talenti, puntando a suscitare anche nei più piccoli l’interesse e il desiderio di proseguire un percorso di formazione. Costo $. 95.914,77 Presentazione del progetto Foto avanzamento progetto

Centro Giovanile ad Haiti dedicato a Rosangela

Centro giovanile che ospiterà ragazzi di Haiti La popolazione di Haiti, duramente provata dal terremoto di qualche anno fa, vive condizioni di grave disagio a causa della mancanza di acqua e di energia elettrica. Si vive di acqua piovana e per bere si va alle sorgenti.  I bambini, anche se rimangono soli, trovano quasi sempre accoglienza dalle nonne, ma,  vivono situazioni di estrema povertà. Per favorire la loro formazione stiamo realizzando uno spazio dove i ragazzi possano ritrovarsi anche per studiare insieme. Grazie all’aiuto di Don Claudio e in collaborazione con l’Associazione con Lui in Cammino vogliamo realizzare una struttura per accogliere i ragazzi nella parrocchia di Mare Rouge, che si trova a Nord-Ovest dell’isola di Haiti nel dipartimento di Port de Paix, il più povero e depresso di Haiti.  Si tratta di un complesso     di 6 aule, con cucina, servizi e deposito, dove i ragazzi potranno fare corsi di informatica, imparare l’inglese, fare corsi di lettura, oltre ad attività di formazione e catechesi. Sono pochissimi i ragazzi che si possono permettere di acquistare i libri e la biblioteca diventa punto per fare le ricerche e per trovare i libri necessari per approfondire lo studio. Piantina del progetto –  Preventivo del progetto – Foto Avanzamento  Progetto Lettera Don Claudio Aprile 2016